In partenza, dal confine. With fashion

gennaio 6, 2015 Written by Daniela - Nessun commento

In partenza, dal confine, with fashion.
Sellingmylife ha quasi nove mesi (open doors, intendo).
Se lo considerassimo una piccola creatura nel grembo materno, nascerebbe a giorni. E sotto diversi aspetti non è poi scorretto vederla così: terminata la fase di gestazione è ora che il mio piccolo apra gli occhi sul mondo. Nove mesi emozionanti, vivaci, di soddisfazione

Foto: Bumbaca Gorizia           03.12.2014

Foto: Bumbaca Gorizia 03.12.2014


(il premio ‘Magicamente imprenditrice’) ma anche di panico (i soldi non bastano mai e a volte non ci sono proprio) e sofferenza per le decisioni spesso repentine che ho dovuto prendere, le virate in corsa senza il tempo sufficiente per valutare tutti, ma proprio tutti i pro e i contro. Tipo: ‘Su quali leve di marketing puntare maggiormente?’- oppure- ‘Mondo Bimbo, che si fa? Riduco la gamma e punto maggiormente sugli accessori donna?’- oppure ‘Abbigliamento tirolese, dirndl e co.? Che si fa? Amplio la gamma? Punto alla nicchia dei nostalgici folk?’ -oppure- ‘Photo shooting: emozionali o di prodotto push? Fashion: solo marchi di grido o mix and match?’- E così via… potrei raccontarvi per ore i brain storming che hanno popolato le mie notti (e non posto selfie con la faccia super stressata, che è meglio). E sorrido dentro di me ripensando ai tempi lunghi di semina e raccolto dei miei anni nel settore agricolo. Tempi decisamente più lunghi che consentono di lasciar sedimentare i propositi per poi riflettere ancora e poi agire. Con #sellingmylife ho corso e ora il ‘new baby born’è pronto per il nuovo anno ove non mancheranno certo altri giri di boa ma le basi, direi solide, sono state gettate. Oggi vi parlo di un viaggio. Sì, perchè le splendide fotografie di #thefashionowl ambientate ‘alla Transalpina’ evocano la gioia, lo stupore, l’epifania della partenza in quell’atmosfera onirica, quasi cristallizzata in una dimensione evanescente, atemporale, così tipicamente asburgica che connota un luogo tanto simbolico per la mia città.
Tutti gli abiti e accessori secondhand selezionati per il servizio fotografico della bravissima blogger Spela Bjzai alla Transalpina sono disponibili da Sellingmylife; sono appartenuti a donne molto diverse fra loro per provenienza, età, stile di vita e ora, abbinati, danno vita a un nuovo ensamble, ideale per un nuovo, bellissimo, viaggio.

Spela indossa:
Giacca in cammello di Gai Mattiolo
Foulard vintage Gucci
Pullover Gucci
Beauty Case Trussardi
Gonna Burberry
Stivali Max Mara